mar 21 2015

Blueharp Blues Chord Harmonica

La Blueharp Blues Chord Harmonica nasce dalla collaborazione di Gianni Massarutto (l’ideatore) e BLUEXLAB


La Blueharp è un’armonica pensata per suonare melodie ed accordi nel blues in seconda posizione (la più usata nel blues) per esempio  per suonare un Blues in Mi useremo un’armonica in LA .
Con questa armonica si potranno suonare le consuete frasi ritmiche (fori 1,2,3), i fraseggi standard solistici (fori 1-6) e, novità assoluta, ottenere gli accordi base della progressione blues I°7 , IV°7 , V°7.
Per ottenere questo abbiamo diviso la Blueharp in due parti:
La prima è una comune armonica con un’accordatura standard (dal foro 1 al 6) che vi consentirà di suonare la maggior parte delle parti soliste blues.
La seconda: soffiando dal foro 7 al 10 troverete l’accordo di IV°7 in questo caso il LA7(A7) aspirando dal foro 7 al 10 troverete l’accordo di V°7 in questo caso il SI7(B7)
L’accordo di tonica (I°7) nel nostro esempio il MI (E7) si otterrà aspirando sui fori 2-5 come facciamo abitualmente.

Tutti gli accordi sono costruiti sulla stessa ottava conferendo quindi un suono molto piacevole ed equilibrato.

Per orientarsi facilmente tra le due parti della Blueharp abbiamo messo un pallino di riferimento ottonato nel cover inferiore così che si potrà sentire con le  labbra quando la prima parte (fori 1-6) sta finendo.

Nella  seconda parte troverete un’altra armonica con nuove possibilità lo schema qui sotto vi aiuterà a scoprirle.

Per ulteriore informazioni a riguardo contattare GIANNI MASSARUTTO:   blueharp@alice.it

Recensione di Marko Balland


feb 16 2015

BluexLab Tuning

E’ una semplice modifica sull’accordatura standard dell’armonica diatonica che ci offre la possibilità di ottenere due ottave complete sulla scala blues suonando in seconda posizione senza stravolgere completamente la disposizione delle note e di conseguenza il “nostro” modo di suonare.

La modifica consiste nell’intervenire sulle ance del 7° foro invertendole (quella soffiata diventa aspirata e viceversa) e accordare di  ½ tono sopra l’ancia aspirata (es: su un armonica in C il C6 diventa C#6) in modo da avere la 5a bemolle come semplice nota aspirata e non come overbending, cosi’ sull’ottava alta abbiamo una scala completa blues  utilizzando un unico overbending sul 6° foro soffiato anziche’ due come si può vedere nello schema che segue:

  • l’apostrofo verrà usato per indicare il bending: 7 (bending sul  foro 7);
  • il cerchietto verrà usato per indicare un overbending: (overbending sul foro 6)

clicca sull’immagine per ingrandire

infatti con l’accordatura Richter standard per ottenere una scala blues completa sull’ottava alta è necessario utilizzare un overbending anche sul 7° foro aspirato per ottenere la 5a bemolle, invece in questo modo l’abbiamo come semplice nota aspirata.
La nota che avevamo prima della modifica sul 7° foro soffiato , che era la stessa della tonalità dell’armonica, ora l’abbiamo come bending sul 7° foro aspirato ed in più abbiamo anche un accordo di 7a maggiore sul soffiato:

clicca sull’immagine per ingrandire

qui troverete un video dove illustrerò questo tipo di accordatura:


nov 19 2014

Custodie per armonica

Custodie artigianali porta armonica con chiusura a bottoncino disponibili in vari materiali:

clicca per ingrandire:

i materiali utilizzati per le custodie delle foto sono:

  • pelle e tolex Tweed (per l’esterno);
  • Alcantara e tessuto leopardo (per l’interno)

set 29 2014

T BLUES SPECIAL

(PAGINA IN ALLESTIMENTO)

Con quest’accordatura, ideata da Tarcisio Di Domenicantonio, è possibile suonare, usando la 2° posizione, due ottave complete sulla scala blues partendo dal foro n°0.
Di seguito è riportato un schema dove sono indicate le note della T Blues Special in tonalità di C:

E’ stato aggiunto il foro n°0, che in soffiato è la nota corrispondente alla tonica in questo caso un G….


giu 6 2013

Blusy Harp

La nuova  armonica Blusy  chords  &  solo, nasce dopo un lavoro didattico e di ricerca sulle potenzialità del piccolo strumento nelle sue varie applicazioni : armonica per accordi , basso, chordomonica , diatonica,cromatica , tremolo  ecc….
Blusy è dotata di una speciale accordatura ideata sulla scala blues che consente di accompagnare  e improvvisare  in modo semplice e intuitivo.
E’ stata pensata ad un accordatura che potesse aiutare i soffiatori di Blues a differenziare il proprio suono e il proprio linguaggio. Ecco quindi Blusy , un armonica ideata sulla scala Blues , dal suono morbido e pentatonico , dove è possibile accompagnare ritmicamente e improvvisare seguendo poche e semplici istruzioni .

L’IDEATORE

Caselli Gianluca ,nato a Bologna il 05/12/1969, compositore e musicista eclettico appassionato di musica a 360°, muove i primi passi musicali a 16 anni nelle orchestre da ballo dove suona chitarra e armonica a bocca. Grazie al lavoro in orchestra apprende i primi rudimenti della teoria musicale che approfondirà in seguito privatamente.
Da sempre affascinato dal suono dell’armonica  nella musica Blues e Jazz approfondisce lo studio dello strumento suonando live e frequentando seminari in Italia e all’estero.
Attualmente è impegnato nel progetto Armonauti  armonica trio, dove cura gli arrangiamenti e suona diversi tipi di armonica.

I Comb  in Corian by DuPont hanno i fori ellittici per una maggiore compressione e sono Bluexlab  by Max Manganelli e i reeds sono Seydel Blues Session.

Questa armonica al momento è disponibile in tonalità di C

clicca per ascoltare la traccia audio

1° Posizione

1) Scala pentatonica blues maggiore : file audio

2) Scala pentatonica blues minore: file audio

3) Scala blues 2 ottave dal 4° foro: file audio

4) Scala blues 2 ottave dal 1° foro: file audio

clicca sull’immagine per ingrandire

12° Posizione

5) Sottodominante scala pentatonica: file audio

clicca sull’immagine per ingrandire



dic 14 2012

Custom SUB-30 UltraBend

Brendan Power dopo aver ammirato l’eleganza dei combs realizzati da Max Manganelli di BluexLab,  ha colto l’occasione per lavorare con lui alla creazione di un comb dalle  alte prestazioni  per la Sub-30UltraBend.
Il comb  è stato progettato prestando particolare attenzione al  sistema di rampe come nella BMH30, e scrupolosamente attento ai dettagli in ogni aspetto.

Inizialmente disponibile in alluminio anodizzato e ottone cromato.



Il seguente articolo è tratto dal sito: http://www.x-reed.com

…..CUSTOM COMBS & COVERPLATES
The stock SUB30 UltraBend comes with an ABS plastic comb. Many players these days prefer solid combs, and Brendan has combined with two respected custom comb makers to create them in two forms: traditional un-lipped style, and lipped solid comb.

After experimenting on his own to find the best internal geometary for maximising the performance of the UltraBend, Brendan sent his designs to Tom Halchak of Blue Moon Harmonicas and Max Manganelli of BluexLab.

With Tom, Brendan has created the BMH30, a traditional sandwich-style comb with some smart innovations: slotted screw holes so players can adjust the reedplates to their liking, bevelled lower screw holes to accommodate the cratering effect of self-tapping screws. And then there is the special internal ramping system that keeps chamber volume to a minimum for top performance – especially in the high range. It’s designed to take Manji coverplates to create a bright-sounding traditional looking harp. Comb materials are currently anodized black aluminium and Corian.

click to enlarge

Brendan admired the stylish combs made by Max Manganelli of BluexLab, and took the opportunity to work with him on creating a high-performance lipped solid comb for the UltraBend. With the same ramping system as the BMH30 and scrupulous attention to detail in every aspect, the gorgeous BluexLab/PowerUltra comb is the result.
Initially available in anodized aluminium and chromed brass…

“Brendan Power & Zombor Kovacs launch www.x-reed.com, a new and different harmonica website devoted to harps with extra reeds for bending”.


mag 4 2012

Custom Seydel Session/Session Steel

Comb in plexiglass ottenuto mediante lavorazione di macchine a utensili a controllo numerico compatibile con SEYDEL  Session e Session Steel.

Il profilo del Comb è arrotondato in modo da conferire all’ armonica una maggiore morbidezza e scorrevolezza nell’utilizzo.

La sua particolarità è rappresentata nell’innovativo design, i fori sono ellittici a differenza del solito standard a cui siamo abituati.

Sono disponibili sia le armoniche completamente custom che i combs smontati nei seguenti colori:

  • Nero
  • Bianco
  • Trasparente (Fumè, Rosso, Verde, Celeste, Cola, Giallo)
  • Corian (new)



AVVERTENZE PER LA PULIZIA DEL COMB

Il Plexiglass è resistente a molte sostanze aggressive, tra cui gli acidi e gli idrocarburi saturi, e generalmente  dovrebbe resistere anche alla screpolatura tipica dovuta all’uso di solventi.

Un panno morbido leggermente inumidito con acqua tiepida e al massimo qualche goccia di Alcool sciolta nell’acqua andrà benissimo , oppure  qualche goccia di sapone neutro. Tuttavia il metodo migliore, idoneo per tutte le plastiche (anche le più delicate) è utilizzare un panno morbido  inumidito com un prodotto specifico per la pulizia degli schermi LCD.

LUCIDATURA

Se per qualsiasi motivo il Comb si dovesse graffiare sarà possibile lucidarlo.
Sicuramente il Plexiglass mostra migliori caratteristiche in questo senso. Anche a livello industriale infatti questo materiale viene normalmente lucidato con spazzole e creme apposite.
Esistono prodotti appositi che dovremo tenere in considerazione: si tratta delle cosidette creme “polish”, ovvero creme lucidanti in grado di rimuovere le imperfezioni superficiali da plastica e materiali verniciati.
Questi prodotti sono da applicare con panno morbido e da rimuovere a mano sempre con panno oppure, per risultati ancora migliori, tramite
lucidatrice e tampone di agnello (del tipo che si utilizza per le auto).

clicca per ingrandire:


feb 13 2012

Custom Special20 con Turbolids

Un nuovo prodotto: Bluexlab/TurboHarp
nato dall’unione dei Combs Custom di Bluexlab con le covers Turbolids di TurboHarp….

Licorice

Rispetto a soliti Combs Bluexlab, questi per i Turbolids presentano qualche modifica per adattarsi meglio alle covers stesse….

Crystal Ice

Wild Cherry


Colori disponibili:

Licorice, Crystal Ice, Silver Frost e Wild Cherry

Custom combs con Turbolids DeLuxe

clicca per ingrandire:

Aluminum Comb/Tweed Turbolid

Aluminum Comb/Psychedelic Turbolid


feb 17 2011

Custom Special20 in legno

Sono stati selezionati diversi tipi di legno per la realizzazione dei comb sulla base delle loro caratteristiche tecniche specifiche:

  1. Legno di Ebano
    Il legno di ebano è proverbialmente duro e scuro, caratterizzato da una grana finissima…
  2. Legno di Ulivo
    Pianta originaria del Mediterraneo orientale, legno durissimo è compatto ed omogeneo…
  3. Legno di Mogano
    Alberi tropicali  diffusi nella foresta pluviale africana e americana, duro e resistente dal colore marrone rossiccio riccamente venato…
  4. Legno di Acero
    Il legno d’acero è duro di colore rossastro con venature ondulate,….
  5. Legno di Wengè
    Proveniente dalle foreste del Bacino del Congo e Monzambico, è un legno dal colore bruno scuro, molto resistente, caratterizzato da una venatura media con striature tendenti al nero…

feb 17 2011

Armoniche Custom

  • CUSTOM SPECIAL20:

Comb  ottenuto mediante lavorazione di macchine a utensili a controllo numerico compatibile con HOHNER SPECIAL20.
Sono disponibili sia le armoniche completamente custom che i combs smontati.



- Alluminio:

- Plexiglass:

– Legno: